Seleziona una pagina

I GIORNI DEL BACCI

 

Un week end di incontri, Italia autentica, borghi in festa e genuina convivialità, con percorsi del gusto guidati dalle vibrazioni aggreganti del nettare di Bacco.

Circolare, sostenibile, autentico e non replicabile, etico per natura, l’universo-vino si presta a tracciare oggi più che mai la giusta rotta anche per altri pianeti!

Giovedì 23 luglio

h. 21.30 – Piazza Gramsci

 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO:

“Il Boccone. Libro di Ricette antiche e Contadine” 

di Nadia Acerbi – Giaconi Editore
PRESENTA: Simone Giaconi

Venerdì 24 luglio

h. 20.00 – Centro Storico

CENA ENO-ITINERANTE

Un viaggio tra cibo e vino alla scoperta dei saperi e dei sapori locali

Menù:

MesserVino: tagliere  –  Cantina Sant’Isidoro

Le tagliatelle di Ada: Vincisgrassi –  Cantina Lumavite

Ponti Oscuri: maialino al forno – vino  Casale Vitali

Pasticceria Mary’s Bake shop: crostata – Passito

Prenotazioni: 347 6005454 (entro mercoledì 22 luglio).

Costo 28€

Sabato 25 luglio

h. 17.00 – Teatro Luigi Cicconi

FORUM ASSOENOLOGI

dalle h. 20.00 – Centro Storico

IL BACCI A TAVOLA

Cena nei ristoranti del centro storico in abbinamento alle cantine del territorio.

h. 21.30 – Piazza Matteotti

ENOSOPHIA SHOW

Domenica 26 luglio

h. 17.30 – Sala Consiliare

CONVEGNO “Andrea Bacci: l’archeologia del vino”

Intervengono il prof. Alvise Manni (presidente Centro Studi Civitanovese) e Giuseppe Morelli (enologo). – Coordina Enrico Fagiani, storico
Prenotazione 347 6005454

h. 18.00/20.00 – Piazza Matteotti

DEGUSTAZIONE

Cantine: Capinera, D’Ercoli, Cocci Grifoni, Casalis Douhet, Murola, Santa Liberata, Saputi, Tavignano e Terra Fageto

Food: Il Pastaio, Marco Berducci, La Locanda dei Matteri, Forneria Sisti e Caffè Cluana
Degustazione 10€

h. 21.30 – Piazza Matteotti

RADICALGREZZO

di e con Piero Massimo Macchini.

Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria 320/8105996

Sant’Elpidio a Mare, borgo medioevale adagiato su una panoramica terrazza naturale protesa sull’infinito con a oriente le spiagge del mare Adriatico, ad occidente i paesaggi incantati del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e, tutt’intorno, un’ondulata distesa di morbide colline che sembrano rincorrersi verso i quattro punti cardinali, è la patria del genio rinascimentale Andrea Bacci.

Incredibile ed ecclettico esploratore del sapere, estensore del primo vero trattato sul vino, il Bacci è stato anche filosofo, medico e scrittore italiano.

Si autodefinì Andrea Baccius Philosophus, Medicus Elpidianus et Civis Romanus.

L’alchimia del vino si anima e prende le sembianze di Enosophia. La storia, il futuro, Gaia e il senso della vita raccontati con dalla voce di Bacco. Dai greci al post Covid, attraverso i protagonisti di quel modo di essere… che il mondo ci invidia.

MARCO ARDEMAGNI

RAI Caterpillar AM

SILVIA COSTANTINI

Console Generale d’Italia a Montreal

CARLO CAMBI

Linea Verde, La prova del cuoco

TINTO

RAI Decanter

RICCARDO COTARELLA

Presidente Assoenologi Italia

UNA PRODUZIONE